Stampa
Visite: 184

Liliana Tanco è originaria di Bari e attualmente vive a Roma. È autrice del romanzo “Una mamma normale”. Con il titolo scelto per il suo libro vuole affermare con tono rassicurante che tutte le difficoltà, le paure e i problemi che ogni mamma sperimenta non sono altro che la normalità. La protagonista della storia è una donna in dolce attesa che si ritrova a fare i conti con i cambiamenti – fisici, d’umore, nel rapporto di coppia - tipici di questo periodo. Dopo tante difficoltà riesce a risollevarsi e a dare un senso alla sua esperienza, senza perdere il sorriso. Liliana nel suo romanzo racconta cosa significhi essere mamma nel ventunesimo secolo. Infatti in passato il ruolo della madre all’interno della famiglia era molto diverso: era sufficiente essere una buona donna di casa, una buona moglie ed essere accudente con i figli. Oggi invece si rivendica la libertà di essere donne prima che madri e questo cambia tutto, anche il rapporto con i figli. “Una mamma normale” è il primo libro di Liliana, ma l’autrice è già all’opera perché ad esso possano seguirne un secondo e un terzo.