Stampa
Visite: 310

Luca, oltre ad insegnare nell’Istituto dei Sordi di Torino, lavora da circa un anno come cassiere nel ristorante della sua compagna. Non credeva di essere adatto a svolgere quel lavoro perché sordo, ma la filosofia del “Cambio Direzione” lo ha spinto a provarci. Per il locale a contare veramente sono le capacità di ogni singolo dipendente, è così che Luca ha abbattuto le barriere comunicative e ha dimostrato che basta avere le giuste abilità per riuscire in qualsiasi cosa.

Per maggiori informazioni sul ristorante "Cambio Direzione" riportiamo il link della pagina Facebook https://www.facebook.com/italiansushicambiodirezione/ e quello del sito ufficiale https://www.cambiodirezioneristorante.com/?fb_ref=Default