Gruppo Silis

Si farà riferimento agli studi più recenti sulla LIS e sulla distinzione tra Unità Deittiche (UD), Unità Lessicali (UL) e Unità di Trasferimento (UT) per inquadrare il sistema linguistico della lingua dei segni come un sistema multimodale e multilineare che, pur rispondendo a tutti i principi cardine della linguistica, necessita spesso di un ripensamento delle etichette abitualmente usate nelle analisi delle lingue parlate.

  • Le unità costitutive della LIS
    • Unità di senso
    • Meccanismi di significazione: strategie e processi
  • Flettere le unità di senso, costruire enunciati e discorsi
  • Le variazioni funzionali e sociali della LIS
    • Come funziona il lessico: sincronia e diacronia
    • Come cambia la lingua in relazione alla collocazionegeografica
    • Come cambia la lingua a seconda della situazione comunicativa e dello strato sociale

2 appuntamenti in ZOOM

MARZO
Ven 12  14:00 – 16:00 Ven 26 14:00 – 16:00  
Sab 13 9:00 – 12:00 Sab 27 9:00 – 12:00  
Dom 14 09:00 – 12:00 Dom 28 09:00 – 11:00

Docenti: Dott. Alessio Di Renzo e Dott. Gabriele Gianfreda

ISCRIZIONE RISERVATA
Ai docenti LIS e/o chi ha frequentato il 1 moulo di Linguistica.

ISCRIVITI